Il Frantoio del Libro

"BookMill" dal mulino il frantoio per il mondo....
romanzi, saggi, recensioni, storie, diari, fiabe, fumetti,...

scuola nel mondoLa parola ai "giovani". E stavolta non è una frase fatta. È il metodo che Scuola nel Mondo ha scelto per preparare il programma culturale del Bookstock Mill. Formare un gruppo di lavoro con gli studenti di istituti di ogni ordine e grado, dei licei, ma anche di istituti tecnici e professionali. Farli parlare, indicare le parole chiave che meglio identificano il nostro tempo, le sue sfide, le sue paure. Incontrarsi e lavorare assieme per settimane. Far venir fuori le Parole del futuro. Giovani autori, coordinati da docenti e da genitori, avranno modo di sperimentare in team nuovi linguaggi mediatici e visivi, dove l'unico imperativo assoluto è la creatività e lo stimolo alla riflessione e al dibattito.

Parole del futuro per costruire un testo unico, un saggio, un dizionario, un'agenda, una storia, articolare una domanda e discutere, cercare la parola esatta, l'interesse, il concetto comune.

Cooperazione, Futuro, Inquietudine, Impedimento, Fiducia, Sostegno, Pantano, Me, Poverini, Svolta, Rivoluzione, Pace, Divertimento, Resistenza, Relativo, Denaro, Fame, Immigrazione, Diritti umani, Violazione, Femminile e Bellezza, ecc.

Le parole individuate potrebbero costruire un dizionario delle parole del futuro, parole come messaggi in bottiglia da mandare all'Italia che verrà, agli studenti dei paesi del mondo. Le altre Parole del futuro che potrebbero emergere, dal gruppo di discussione saranno trasformate in altrettante videopillole che fungano anche da domande, richieste, l'evidenza di una volontà di capire. I BookBlog, una redazione di ragazzi – bloggers – metterà in rete i propri commenti, le considerazioni e composizioni.

In pratica tutto il materiale sarà a disposizione di chiunque voglia incrementarlo, correggerlo, migliorarlo, copiarlo, distribuirlo, purché accetti che il lavoro eseguito rimanga libero da copyright.